in:

CACLIO B. E’ stato decisivo il ruolo del Comune nella trattativa per la cessione del Modena.

Nella serata  decisiva per la cessione del Modena fondamentale è stata la presenza del Comune. Il sindaco Giorgio Pighi e, soprattutto, l’assessore allo sport, Antonino Marino, erano presenti nelle varie fasi della trattativa. Per bocca dello stesso Marino il Comune non si è assunto particolari meriti, ma modestia (degli interessati) a parte, è stato proprio l’intervento del Comune stesso a smuovere un peso massimo come Casari (che avrà altri nuovi soci all’interno di Ghirlandina). In diverse fasi si è sfiorata la rottura, ma il finale è stato positivo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC