in:

CALCIO B. In una e-mail privata (pubblicata sul sito del Modena) Livio Cavagna si smarca: non ci sono possibilità di proseguire la trattativa.

Non si è fatta attendere la risposta di Livio Cavagna al comunicato di Romano Amadei. L’imprenditore bresciano ha inviato in privato una e-mail a tinte forti dalla quale si evince che non è più un potenziale acquirente del club gialloblu. Tale mail è riportata sul sito ufficiale del Modena. Certamente il linguaggio dell’imprenditore bresciano – che non vi riportiamo – non è elegante, ma è assai discutibile e inelegante la scelta di Amadei di pubblicare una scrittura privata.


Riproduzione riservata © 2017 TRC