in:

CALCIO B. A Sassuolo ricomincia l’era Bonato: il dirigente arriva dall’Hellas Verona.

Appena finita l’era Giovanni Rossi, ricomincia l’era Bonato. Per la terza volta il dirigente veronese torna a Sassuolo. “A Verona non ho rimpianti, ma non c’era più la fiducia della proprietà, quella che c’è qua – dice Bonato – la prima grana da sbrigare è legata all’allenatore. Siamo rimaasti un po’ spiazzati da Lerda, c’è una rosa di nomi, ma non c’è fretta. L’obiettivo? Rimane la serie A, c’è un gradino ancora da fare qui a Sassuolo. Magnanelli e altri? Se vorranno venire a prenderci i giocatori importanti dovranno pagare. E anche molto…”


Riproduzione riservata © 2017 TRC