in:

Finalmente ci siamo: i Mondiali sudafricani di calcio cominciano anche per l’Italia, questa sera in campo alle 20.30 contro il Paraguay. Grande l’attesa in città, anche se la fiducia nella squadra è un po’ calata.

L’attesa è minore rispetto alle ultime edizioni, anche quella del 2006 che era partita in sordina, senza grandi sogni, pena poi essere vinta. L’esordio dell’Italia al Mondiale di calcio, Italia-Paraguay questa sera alle 20.30, non agita i cuori come altre volte, ma riempie comunque i discorsi dei modenesi. C’è un po’ più di distacco, dunque. E un po’ meno scaramanzia. I giovani guarderanno la partita insieme, magari al Parco Amendola, ma senza rituali particolari. Tutti gli altri da casa. A differenza di due anni fa è una nazionale non-modenese, senza l’eroe Toni e il quasi-eroe Zaccardo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC