in:

CALCIO B. E’ una vigilia serena per il Sassuolo che si gioca una partita senza ritorno col Torino.

E’ una vigilia silenziosa e serena per Stefano Pioli e il suo Sassuolo. Dopo il pareggio di mercoledì a Torino (1-1), i neroverdi approcciano con tranquillità ad una partita senza ritorno: “E’ dal 13 luglio (2009, ndr) che lavoriamo per essere uin queste condizioni oggi – dice il tecnico – Quanto al match, credo possa essere simile a quello di mercoledì. Infortuni? Dopo un campionato così duro è normale avere giocatori indisponibili, anche se dispiace. Speriamo di portare Bressan almeno in panchina, mentre gli infortunati di Torino non recupereranno. Orsato? Sono convinto farà una buona gara…”


Riproduzione riservata © 2017 TRC