in:

CALCIO B. Il Modena perde il derby di Cesena e rimanda l’appuntamento con la salvezza matematica.

Non sono bastati un primo tempo prudente e una ripresa energica al Modena per fermare il Cesena sul proprio campo, mettendo al sicuro la salvezza con una giornata d’anticipo. Alla fine ha prevalso la formazione bianconera, più pericolosa nel primo tempo e premiata, all’ultimo minuto, dal gol di Do Prado. I Canarini, al riposo subito dopo la doccia fredda, sono rientrati molli in campo e hanno incassato il colpo del knock out da Malonga al 52′, di fronte agli oltre 12mila tifosi romagnoli in delirio. La rete del solito Catellani al 63′ non è servita: bisognerà battere il Gallipoli domenica per salvarsi.


Riproduzione riservata © 2017 TRC