in:

I campioni della Serie A (e non solo) in campo per il reparto di neonatologia del Policlinico. Presentato oggi il triangolare di calcio a cinque “Giganti del pallone per Pollicino”.

Ci sarà anche il gigante del pallone per eccellenza, Luca Toni. Con lui altri giganti della serie A di oggi, e di quella di ieri, conquistata dal Modena ormai nove anni fa. Giganti del pallone per Pollicino, questo il nome dell’iniziativa benefica a favore del reparto di neonatologia del policlinico, in programma lunedì prossimo, 10 maggio, al PalaPanini. Tre squadre di campioni, cinque contro cinque. Il premio finale è aiutare i neonati, contribuendo col biglietto d’ingresso o acquistando una delle maglie dei campioni messe all’asta. Un’idea nata da Tommaso Grandi, giovane padre che un anno fa ha perso la piccola Martina dopo pochi mesi, ma non ha dimenticato il grande cuore di chi ha lottato per lei. Una storia che ha commosso tanti, anche in Serie A. Il nome a sorpresa potrebbe essere quello di – nientemeno – Christian Vieri. La rappresentanza modenese è affidata, oltre che a Toni e agli ex, anche al Modena calcio versione 2010, rappresentato alla conferenza stampa dai giovanissimi Spezzani e Ricchi.Appuntamento lunedì 10 a partire dalle ore 20 precise, in contemporanea con l’inaugurazione delle nuove aree del reparto di neonatologia. Grande l’entusiasmo, soprattutto da parte del presidente di Pollicino William Prandini. Nazionale cantanti, prevenditaIn vendita da oggi in tutte le filiali della Banca Popolare dell’Emilia Romagna i biglietti per la partita del cuore che si giocherà martedì 25 maggio allo stadio Braglia di Modena, con diretta su Rai 1. I prezzi variano da 5 a 10 euro. I fondi raccolti saranno destinati alla Fondazione Telethon e alla Fondazione Parco della Mistica Onlus. Da domani i biglietti saranno in vendita anche a Radio Bruno.


Riproduzione riservata © 2017 TRC