in:

CALCIO B. Vigilia di Triestina-Modena per Gigi Apolloni. Per lui una partita speciale.

Davanti alla sfida più importante dell’anno sicuramente si emozionerà anche Gigi Apolloni, ma non a parole. Alla vigilia del match di Trieste (che evoca buoni ricordi, vista la salvezza 2009) il tecnico non si scompone: “A Trieste non proverò nessuna emozione, a me interessa quello che dovremo fare. Dobbiamo ripartire dalla reazione avuta nel secondo tempo con l’Albinoleffe, ma anche dal rigore sbagliato – dice il tecnico. Pinardi giocherà come interno con Colucci e Luisi. Mi è piaciuta la sua reazione sabato scorso. Quanto alla società, importante sentire la vicinanza di Casari.”


Riproduzione riservata © 2016 TRC