in:

Sarà lo stadio Braglia ad ospitare, martedì 25 maggio, la 19esima edizione della Partita del Cuore. Contro la nazionale cantanti giocheranno anche i piloti della Ferrari, Alonso, Massa e Fisichella.

Paolo Belli, Enrico Ruggeri e Raul Bova da una parte, Fernando Alonso, Felipe Massa e Giancarlo Fisichella dall’altra. La nazionale cantanti fa di nuovo tappa a Modena, e per l’occasione sfida il Telethon Team, supportato proprio dalla Ferrari e dai suoi piloti. L’appuntamento è fissato per martedì 25 maggio, quando lo stadio Braglia ospiterà l’edizione numero 19 della Partita del Cuore. Una serata sotto i riflettori e in diretta televisiva nazionale, che avrà una volta di più lo scopo di avvicinare il mondo dello spettacolo e quello sportivo alla solidarietà. In 29 anni di attività la nazionale cantanti ha preso parte a oltre 500 manifestazioni raccogliendo complessivamente 55 milioni di euro. Un milione di euro è invece l’obiettivo che gli organizzatori si sono posti per la Partita del Cuore di Modena, che nasce appunto all’insegna del sodalizio con Telethon, al quale andranno i fondi raccolti, destinati a sostenere progetti di ricerca sulla distrofia muscolare. Una parte del ricavato sarà anche devoluto alla Fondazione Parco della Mistica, centro di promozione culturale nato in collaborazione con Raoul Bova, Claudio Baglioni, Eros Ramazzotti, Gigi D’Alessio e Gianni Morandi. Per la Partita del Cuore sarà possibile fare donazioni attraverso il numero di sms 45503, che sarà attivo dall’11 al 26 maggio.


Riproduzione riservata © 2016 TRC