in:

CALCIO B. Sassuolo-Reggina è un importante crocevia verso la A. Pioli ottimista e carico.

Altro match decisivo (o quasi) per il Sassuolo nella corsa alla serie A: al Braglia arriva la Reggina, già battuta 2-0 all’andata. Stefano Pioli parte carico: "E’ l’avversario peggiore che ci potesse capitare. In trasferta va bene, ha nomi da serie A, ma non ha trovato la quadratura. Squinzi? Vuole la A, ma lo dice dall’inizio. Il caso della Reggina è emblematico, però, per capire quanto difficile sia la B – dice Pioli – A differenza dei miei colleghi che parlano di 73-74 punti per la A, io vivo alla giornata…"


Riproduzione riservata © 2016 TRC