in:

CALCIO B. I gol di Masucci e Noselli e la prodezza di Bressan, che para un rigore a 5 minuti dal novantesimo, lancinao il Sassuolo al 2° posto.

Dopo quattro gare interne senza successi il Sassuolo "espugna" il Braglia e torna solitario al secondo posto in classifica. I neroverdi partono forte e Masucci trova il gol dal limite dopo 8 minuti. A fine primo tempo la squadra rallenta e Stellone prima colpisce la traversa poi va in gol con un diagonale al volo che sorprende Bressan. Nella ripresa Masucci pareggia il conto delle traverse, poi entra Noselli che al 29′ segna un eurogol. Al 39′ Rossini tocca Stellone al limite dell’area: rigore più che dubbio che Bressan para allo stesso Stellone salvando il risultato.SASSUOLO-FROSINONE 2-1RETI: 8′ Masucci, 45′ Stellone, 75′ Noselli.SASSUOLO: Bressan, Donazzan, Minelli, Rossini, Polenghi, Riccio, Valeri, Salvetti, Titone (61′ Noselli), Masucci (70′ Quadrini), Martinetti (78′ Gorzegno). All. Pioli.FROSINONE: Frattali, Basha, Bolzoni, Troianiello, Ascoli (77′ Del Prete), Aurelio (72′ Basso), Maietta (89′ Guarracino), Giubilato, Semenzato, Mazzeo, Stellone. All. Moriero.ARBITRO: Celi di Campobasso.


Riproduzione riservata © 2016 TRC