in:

Tutto l’Appennino emiliano festeggia l’oro a Vancouver dell’atleta reggiano Giuliano Razzoli. Intanto sul Cimone continua la stagione sciistica e la prossima settimana potrebbe tornare a cadere la neve.

“E’ stata una grande vittoria per tutto l’Appennino emiliano”, così Luigi Quattrini, direttore del Consorzio Il Cimone, ha commentato l’oro conquistato a Vancouver, nello slalom speciale, dallo sciatore di Reggio Emilia, Giuliano Razzoli. Gli fa eco l’assessore regionale Gian Carlo Muzzarelli, oggi alle Piane di Mocogno per il campionato allievi di sci di fondo, che parla di modello per i giovani emiliani appassionati di sci. Intanto, sul Cimone, continua la stagione: ieri, complice la giornata di sole, sono stati oltre 7mila gli amanti degli sport invernali ad invadere gli impianti della montagna modenese. Oggi si chiude ufficialmente il periodo di alta stagione, ma da domani ripartono le offerte: i pacchetti vacanze sulla neve che il Consorzio spera serviranno ad avere un buon mese di marzo. Previste offerte per i week end, i last minute per periodi più lunghi e iniziative a tema, come quelle dedicate ai romantici o al fai da te. Anche le previsioni meteo sembrano essere favorevoli: a metà settimana infatti, la neve potrebbe tornare a cadere copiosa sugli impianti, dopo una pausa di temperature più alte, facendo arrivare i fiocchi bianchi forse fino in collina.


Riproduzione riservata © 2016 TRC