in:

CALCIO B. Neroverdi battono la Salernitana 3-2 nel recupero e conquistano la tesat della classifica.

Vittoria sofferta e importante per il Sassuolo che batte la Salernitana 3-2. Nel primo tempo Pioli sceglie il 4-3-3 con Quadrini (non c’è Noselli, tenuto precauzionalmente a riposo). Neroverdi che partono bene, punzecchiano proprio con Quadrini, reclamano un rigore netto con Martinetti, ma è Bressan a fare due belle parate. Sul finire di primo tempo prima un autorete di Balestri poi Quadrini (errore Polito) regalano il 2-0. Nel secondo tempo Sassuolo a più 3 con Martinetti, prima di addormentarsi e regalare i gol di Soligo e Dionisi (gaffe Minelli). Nel finale rigore non dato agli ospiti per mani di Rossini.


Riproduzione riservata © 2016 TRC