in:

CALCIO B. Turno favorevole per i neroverdi che devono fare i conti però con i problemi fisici di Zampagna.

Le previsioni prima del match contro l’Ascoli erano fosche. Sembrava più che altro un turno difensivo per i neroverdi. E invece il Sassuolo ha recuperato punti su quasi tutte le squadre dell’alta classifica. Unica nota stonata la situazione infortunati, che comunque non si è aggravata ad Ascoli. Risaputo di Masucci, Rea e Donazzan, la faccenda più “strana” è legata a Riccardo Zampagna: tormentato da fastidi ad un ginocchio sempre sotto osservazione. Chissà che non possa essere qualcosa di più che un semplice fastidio. Per il momento bocche cucite, ma le alternative (Martinetti) sembrano veri titolari.


Riproduzione riservata © 2018 TRC