in:

CALCIO B. L’altra faccia della medaglia: in trasferta è un altro Modena, che torna dal posticipo di Ancona senza punti. Decide una doppietta di Mastronunzio.

In trasferta è completamente un altro Modena e così ad Ancona, nel posticipo della settima giornata di serie B, finisce 2-0 per i padroni di casa. Apolloni rinuncia a Catellani e Tamburini ed imposta la solita partita di attesa. Dopo mezzora di studio, l’Ancona va a segno con Mastronunzio che, servito da Miramontes, taglia a fette la difesa. Nella ripresa, al 53′, Narciso abbatte Surraco: rigore che ancora Mastronunzio trasforma. Entrano Koffi, Tamburini e Gilioli, il Modena potrebbe riaprire con Koffi, ma i dorici sprecano il 3-0 sempre con Mastronunzio.ANCONA-MODENA 2-0Ancona (4-4-2): Da Costa, Milani, Cosenza, Cristante, Pisacane (35’st Thackray), Surraco, Catinali, De Falco, Miramontes (42’st Schiattarella), Colacone (7’st Gerardi), Mastronunzio. All. Salvioni.Modena (3-5-2): Narciso, Rickler (34’st Koffi), Diagouraga, Gozzi, Ricchi, Giampà (19’st Gilioli), Luisi, Troiano, Cortellini (25’st Tamburini), Girardi, Napoli. All. Apolloni. Marcatori: 35’pt Mastronunzio; 10’st Mastronunzio (r)Arbitro: Candussio di Cervignano del FriuliAngoli: 0-0Ammoniti: De Falco, Catinali, Diagouraga, Narciso.


Riproduzione riservata © 2016 TRC