in:

Felipe Massa non ha lesioni cerebrali. Lo hanno confermato i medici dell’ospedale di Budapest dove ieri il pilota della Ferrari è stato operato. E questa mattina a Maranello, tra gli appassionati in visita alla Galleria Ferrari, non si parlava d’altro.

Felipe Massa resta ricoverato all’ospedale di Badapest dopo l’incidente occorso ieri durante le prove del Gran Premio d’Ungheria. Il pilota è stato visitato oggi anche dal suo medico personale che ha confermato che Felipe non è in pericolo di vita. Il presidente del cavallino Luca di Montezemolo farà visita domani mattina al pilota. Intanto Kimi Raikkonen si è aggiudicato il secondo posto nella gara di oggi e il team ha voluto dedicare il podio al pilota brasiliano. La domenica a Maranello è sempre una domenica in rosso. Questa mattina, però, tra i turisti italiani e stranieri in visita alla Galleria Ferrari serpeggiava un’inquietudine diversa, un dispiacere nuovo in questo anno, già di per sé, avaro di soddisfazioni per i tifosi del cavallino rampante. La notizia dell’incidente capitato al pilota Felipe Massa, durante le prove del Gran Premio d’Ungheria, era sulla bocca di tutti. Tutti ad esprimere preoccupazione e solidarietà nei confronti del brasiliano, ma anche ad azzardare qualche previsione per il prosieguo del campionato.


Riproduzione riservata © 2018 TRC