in:

BASKET. Cavezzo festeggia il ritorno in serie A1 delle Piovre. Decisivo per l’Acetum il successo PER 54-46 nella terza gara contro Lucca giocata in un palasport esaurito.

C’è voluta la bella della finale dei play off giocata in un palasport gremito per mettere la cornice a una stagione esaltante. Una cornice che per l’Acetum Cavezzo significa serie A1: il premio più bello per quanto le Piovre hanno saputo fare in un campionato condotto sempre in testa e in cui solo sul traguardo le ragazze di Piatti hanno rischiato per un attimo di vedere sfumare il sogno. Invece dopo la sconfitta nella prima gara di finale giocata in casa, le giallonere sono andate a vincere in Toscana e ieri sera hanno dominato la terza e decisiva sfida contro Lucca, chiusa col punteggio di 54-46. Gli ultimi due punti, quelli della sicurezza, li segna Zanoli dalla lunetta dopo il rimbalzo d’attacco conquistato da Malavasi. Poi c’è spazio solo per la festa. ACETUM CAVEZZO 54
DUCATO LUCCA 46
(18-16, 34-23, 47-33)ACETUM CAVEZZO: Mandache 6, Costi 9, Knopp, Zanoli 17, Goldoni 3, Monica 5, Catellani ne, Denti 7, Acciuffi, Malavasi 7. Allenatore PiattiDUCATO LUCCA: Consolini 11, Soli 2, Giambastiani, Sciandra, Budryte 7, Bertolucci, Favilla 11, Mei, Visconti 2, Zampieri 13. Allenatore Diamanti Arbitri: Attard di Priolo (Sr) e Giummarra di RagusaNote: Spettatori 1.200 circa. Uscita per 5 falli Goldoni. Tiri liberi Cavezzo 8/10, Lucca 11/19


Riproduzione riservata © 2016 TRC