in:

Lo psicologo Paolo Crepet e l’ex allenatore della nazionale di pallavolo Gian Paolo Montali questa mattina erano al Baluardo della Cittadella per un convegno dedicato al rapporto tra lo sport e la città di Modena.

“Modena: dove vive lo sport” è il titolo del convegno che si è svolto questa mattina al Baluardo della Cittadella. E’ stata l’occasione per fare un bilancio dell’attività sportiva in città con oltre 35 milioni di euro, in cinque anni, investiti per rinnovare l’impiantistica, eventi e progetti che hanno accompagnato e valorizzato strutture e società e manifestazioni che hanno coinvolto decine di migliaia di persone. Quasi il 50% dei cittadini modenesi è impegnato in una delle tante attività sportive, 5 punti percentuali in più rispetto al 2003. Hanno partecipato all’incontro di oggi anche il direttore di "Censis Servizi" Roberto Ciampicacigli, curatore del recente rapporto "Sport & Società", oltre allo psicologo Paolo Crepet e l’ex allenatore della nazionale di pallavolo Gian Paolo Montali.


Riproduzione riservata © 2016 TRC