in:

SCI DI FONDO. A Liberec, in Repubblica Ceca, Arianna Follis ha conquistato il titolo di campione del mondo. Ad eccezione di Stefania Belmondo, è la sola azzurra ad aver conquistato un oro mondiale individuale.

I suoi mondiali si erano aperti con un settimo posto che sapeva di delusione, oggi Arianna Follis si è rifatta come meglio non avrebbe potuto conquistando il titolo mondiale nella gara sprint sulle nevi di Liberec, in Repubblica Ceca. La fondista valdostana ma residente in provincia di Modena, a Frassinoro dove vive con il marito skiman Alessandro Biondini, si è qualificata per i quarti di finale con il secondo tempo, vincendo poi i due turni successivi che l’hanno portata in finale. Nella gara decisiva si è subito piazzata in seconda posizione, ma all’imbocco del lungo rettilineo d’arrivo è stata protagonista di una grandissima progressione, che l’ha portata a vincere nettamente a braccia alzate. Arianna Follis è la seconda atleta italiana a vincere un titolo mondiale individuale nel fondo. Finora c’era riuscita solo Stefania Belmondo. La modenese d’adozione prima dell’oro vinto oggi aveva ottenuto due vittorie in Coppa del Mondo, un bronzo mondiale nel 2007 e quello olimpico nella staffetta femminile a Torino 2006.


Riproduzione riservata © 2016 TRC