in:

PALLAVOLO A1. Torna il sorriso in casa Trenkwalder. I gialloblù di Zanini battono 3-0 Pineto al PalaPanini e continuano a sperare nei play off, che distano oggi 7 lunghezze.

La Trenkwalder interrompe la serie negativa che durava da quattro giornate, batte Pineto 3-0 e resta in corsa per un piazzamento nei play off scudetto. Un successo fondamentale, quello conquistato dai ragazzi di Zanini, perché li allontana definitivamente dal rischio di essere risucchiati in zona retrocessione e al tempo stesso li tiene, appunto, in lizza per uno dei primi otto posti. 25-21, 26-24, 25-22 i parziali di una sfida che Modena ha cominciato con Travica in regia, Kooistra opposto, Dennis e Casoli in posto quattro, Sidao e Tencati al centro, con Rinaldi libero. L’uomo che ha dato la svolta alla partita è stato però Andrea Sartoretti, gettato nella mischia al posto di Kooistra a meta del primo parziale e autore di un’ottima partita, in cui ha, fra l’altro, sfondato il muro degli 800 ace in carriera. Grazie a questi tre punti la Trenkwalder sale a quota 25 in classifica, a -7 rispetto all’ottavo posto occupato in questo momento dalla coppia composta da Verona e Treviso. Resta così accesa la speranza di chiudere la regular season in zona play off. Da qui al termine mancano cinque partite, che i gialloblù dovranno sfruttare, a cominciare da quella in programma domenica 22 a Vibo Valentia.  


Riproduzione riservata © 2016 TRC