in:

Un altro argento per Cecilia Camellini alle paraolimpiadi di Pechino. Bilancio positivo per la nuotatrice di Formigine.

Ancora una straordinario risultato alle Paralimpiadi di Pechino per la giovanissima nuotatrice di Formigine, Cecilia Camellini. La 16enne portabandiera azzurra ha conquistato questa mattina una nuova medaglia d’argento, chiudendo al secondo posto nei 50 stile libero dietro soltanto all’altra azzurra Maria Poiani Panigati. Cecilia aveva chiuso seconda anche la batteria, alle spalle della cinese Xie che già l’aveva preceduta nella finale dei 100 stile libero, ma in finale ha abbassato il proprio tempo chiudendo con un 31" e 95 che vale la sua seconda medaglia d’argento alle Paralimpiadi. Cecilia Camellini chiude così con un bilancio più che positivo la sua avventura a Pechino, che oggi è terminata anche per Filippo Bonacini, il nuotatore reggiano che si allena a Modena. Ieri Bonacini aveva conquistato il quinto posto nei 50 rana, oggi ha chiuso sesto la finale dei 150 misti.


Riproduzione riservata © 2016 TRC