in:

CALCIO SERIE B. Il Modena resta in Appennino. Il club gialloblù ha infatti ufficializzato che la prima fase del ritiro, dal 20 luglio al 3 agosto, si svolgerà a Fiumalbo. Da definire il resto del programma.

Sono state rese note le date della prima fase del ritiro del Modena. I gialli si ritroveranno giovedì 17 luglio in città per gli abituali test fisici e visite mediche che anticipano il ritiro vero e proprio, che inizierà domenica 20 luglio a Fiumalbo, per concludersi domenica 3 agosto. Dopo Montese, che ha ospitato il Modena nelle ultime stagioni, i gialli rimangono quindi nel nostro appennino per la preparazione estiva anche quest’anno. Resta da definire, invece, il programma che va dal 4 agosto fino al 17, giorno del primo impegno ufficiale in Coppa Italia, molto probabilmente al Braglia.


Riproduzione riservata © 2017 TRC