in:

PALLANUOTO A2. Bella vittoria per la Brachemicals che batte per 9-8 la capolista Camogli (appagata e promossa) e conquista i playout. Ora nhella doppia sfida con Palermo c’è in palio la permanenza in A2.

La vittoria era il minimo richiesto. Contro la capolista appagata, Camogli – già promossa in serie A1 – la Barchemicals cercava il lasciapassare per disputare i playout. Obiettivo riuscito perchè i ragazzi di Araldi fanno il loro, vincono per 9-8 al termine di una partita rimontata, e centrano i playout. Modena finisce al terzultimo posto della classifica, a 23 punti, e ora se la vedrà con Palermo per tentare di rimanere in serie A2. L’incontro non è stato scontato, malgrado la Brachemicals si trovasse al cospetto di una squadra già virtualmente in vacanza. Meglio gli ospiti nel primo tempo, chiuso in vantaggio per 5-3, poi grazie a Sesena (autore di sei gol) Modena riprende a crederci e la spunta rimontando nel finale. Nell’altro incontro che avrebbe potuto interessare i ragazzi di Araldi, Mameli vince 5-4 a Bologna, ma la beffa viene scongiurata proprio dal successo dei giallolbu contro Camogli.Ora per la Barchemicals c’è la serie al meglio delle tre partite contro Palermo. Si parte sabato in trasferta in Sicilia, poi il sabato successivo ritorno alle Dogali e chiusura (eventuale) mercoledì 18 sempre in Sicilia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC