in:

Dal 30 maggio al 2 giugno, sull’Appennino Modenese, appuntamento per gli amanti della natura e, soprattutto, della mountain bike. Un ricco programma di escursioni, spettacoli e tour rigorosamente a due ruote. E a Sestola arriva la ‘notte blu’.

Percorsi di down hill, free ride, all mountain e crosscountry, gare in salita e spericolate, discese senza pedali, aree riservate ai baby biker, esibizioni acrobatiche, iron tour, stand con le principali aziende di settore, ospiti e special guest di grande prestigio. Da venerdì prossimo a lunedì 2 giugno sul Cimone va in scena l’undicesima edizione del ‘Funky free ride festival’, il più grande raduno nazionale di appassionati di bici da montagna al quale sono attesi un migliaio di bikers. Il mega happening di appassionati di bici da montagna, promosso dalla rivista Tutto mountainbike e organizzato da Valli del Cimone, in collaborazione con il Centro nazionale di mountain bike Cimone Mtb, con il patrocinio della Provincia di Modena, ha come base logistica Sestola, ma coinvolgerà l’intero comprensorio e quindi anche Fanano, Montecreto e Riolunato. E non ci saranno solo eventi sportivi ma anche buona tavola, mercatini e, sabato sera, la lunga ‘Notte blu’, per distinguerla dalla “bianca” di Sestola. Con il festival parte la stagione estiva della mountain bike sul Cimone: impianti di risalita aperti e molte novità tra cui un nuovo bike park con percorsi dedicati alle diverse discipline della mountain bike e un nuovo sito, www.mtbappennino.it, da cui scaricare sul proprio gps: percorsi, calendario degli eventi e programmi delle manifestazioni.


Riproduzione riservata © 2016 TRC