in:

CALCIO C1. Il Sassuolo pieno di rincalzi perde a Novara 3-1, ma poco contava. Ora la testa è alla supercoppa di serie C contro la Salernitana. Andata domenica 11 alle 15 al Ricci.

Mai sconfitta ebbe un sapore migliore. Perde il Sassuolo, ma lo fa nello settimana in cui (quasi) tutto era concesso agli uomini di Allegri. A Novara finisce 3-1 per i padroni di casa, più motivati davanti alla vincitrice del girone. Il tecnico grossetano sceglie i rincalzi, ma le motivazioni sono sotto le suole delle scarpe e forse va bene così. Adesso, per terminare una stagione perfetta, manca un piccolo particolare. Piccolo ma che fa bacheca, e a Sassuolo il mobile delle coppe e coppette ha bisogno di un’aggiornata: bello sarebbe metterci questa Supercoppa di C.Doppia sfida contro la Salernitana, vincitrice del girone B. L’andata è al Ricci domenica alle 15. Il ritorno, in grande stile, sarà invece appannaggio della cornice (sicuramente) spettacolare dell’Arechi, giovedì 15 alle 20.45. E lì le motivazioni verranno tutte da sole.


Riproduzione riservata © 2016 TRC