in:

CALCIO SERIE C1. Gli squalificati sono quattro, ma alle assenze, in questo momento della stagione, non è il caso di pensare. Oggi alle 15 Ricci va in scena Sassuolo-Manfredonia, che potrebbe valere la B.

Sassuolo, stadio Ricci, ore 15. I neroverdi ospitano oggi il Manfredonia nella penultima gara di campionato. La classifica dice che il Sassuolo è primo con due punti di vantaggio sulla Cremonese e tre sul Cittadella. Tradotto: se la squadra di Allegri vince e tutte e due le inseguitrici perdono o pareggiano, la promozione diretta in B sarebbe matematica con un turno di anticipo. Viste le squalifiche di Selva, Benetti, Donazzan e Anselmi, il tecnico neroverde Max Allegri deve rivoluzionare l’undici di partenza. In difesa l’emergenza viene affrontata con l’inserimento di Grimaldi a destra, lo spostamento di Consolini a sinistra e l’impiego di Girelli al centro al posto di Anselmi e al fianco di Piccioni. Fusani, Magnanelli e Pensalfini sono i tre di centrocampo, mentre davanti Masucci (in vantaggio su Colussi) sarà quasi certamente il punto di riferimento centrale in sostituzione di Selva, supportato da Erpen e Bracaletti. In Curva con 1 euro: apre questa mattina, domenica, alle 11,30 la biglietteria Settori Locali presso lo stadio Ricci, in Piazza Risorgimento. Il tagliando Curva Locali costerà 1 euro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC