in:

PALLAVOLO. Domani alle 18,30 al PalaPanini il Cimone Volley ospita trento in Gara 2 dei play off scudetto. Per i gialloblù è l’ultima chance per non uscire dai play off.

I play off scudetto non lasciano spazio a recriminazioni. Mercoledì il Cimone è stato battuto nettamente a Trento e domani la squadra di Andrea Giani è già chiamata a scendere in campo per Gara 2 dei quarti di finale. Il regolamento lascia spazio a un solo risultato: se vuole costringere l’Itas Diatec Trentino alla bella la squadra gialloblù deve assolutamente vincere ribaltando un pronostico che la vuole battuta. Radostin Stoytchev, tecnico dei trentini, dovrebbe confermare il sestetto di mercoledì sera. Lo starting six vedrà quindi Grbic al palleggio, Nikolov opposto, Kaziyski e Winiarski in posto 4, Birarelli e Jeroncic al centro della rete e Bari libero.Anche Giani dovrebbe rispondere con il sestetto titolare, con la diagonale Soli-Andrè Nascimento (ma Smuc e Sartoretti sono pronti), Dennis e Murilo in banda, Heller e Tencati al centro, Rinaldi libero.


Riproduzione riservata © 2016 TRC