in:

Dieci milioni di euro di cui zero dai fondi per la ricostruzione post-sisma: ha una storia a sé l’istituto Galilei di Mirandola

Dieci milioni di euro di cui zero dai fondi per la ricostruzione post-sisma: ha una storia a sé l’istituto Galilei di Mirandola, distrutto e risorto ex novo dal terremoto del 2012 come una delle più imponenti opere di edilizia scolastica nella storia recente del nostro territorio. Finanziata da Provincia, Fondazioni Cassa di Risparmio di Modena e Mirandola, Fondazione di Vignola, Associazione Fondazioni Bancarie e Gruppo Barilla, la nuova casa degli istituti tecnico e professionale oltre che del liceo sorge bella e sicura nel cuore del cratere e dopo sei anni di attesa apre i battenti in tempo per il primo giorno di scuola.
La nuova struttura accoglie da oggi mille e cento studenti, liberando le altre sedi in cui erano stati ricollocati in un domino virtuoso che aiuta Mirandola e i mirandolesi a rimettere molte cose al loro posto.


Riproduzione riservata © 2018 TRC