in:

Domani suonerà la campanella per quasi 550 mila alunni in Emilia Romagna, di cui 117.738 a Bologna

Domani suonerà la campanella per quasi 550 mila alunni in Emilia Romagna, di cui 117.738 a Bologna su 5.259 classi – di cui 1951 nella scuola primaria – seguite da 12.026 insegnanti su un totale regionale di 56.081. Agli studenti il messaggio del Sindaco di Bologna, Virginio Merola, e della Vicesindaco con delega alla scuola, Marilena Pillati, a studenti, famiglie e personale. “A poche ore dall’inizio del nuovo anno scolastico è un sincero e affettuoso augurio quello che rivolgiamo a voi, bambine e bambini, ragazze e ragazzi, alle vostre famiglie e a tutti coloro che nella scuola ogni giorno con passione, professionalità e responsabilità si dedicano alla vostra educazione e alla vostra istruzione. La scuola ha certamente una grande responsabilità nei vostri confronti: deve insegnarvi a vivere insieme, a farvi sentire parte di una comunità, ma deve prima di tutto garantire a ciascuno di voi pari opportunità formative, perché tutti possiate realizzare i vostri progetti di vita – si legge ancora nel testo del messaggio – Dimostrateci che il dialogo e la convivenza tra culture diverse è possibile, voi che fin dal nido lo avete sperimentato condividendo l’esperienza educativa insieme ai vostri compagni provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo. In questo cammino saremo al vostro fianco. Buon anno scolastico!”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC