in:

A pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico anche in Emilia Romagna a tenere banco sono i vaccini

A pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico anche in Emilia Romagna a tenere banco sono i vaccini, le decisioni del Parlamento sulla loro obbligatorietà e i dubbi sulle autocertificazioni che le famiglie devono presentare. Anche il direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale Stefano Versari ha deciso di parlarne, dopo un lungo silenzio al riguardo. Lo fa soprattutto con l’obiettivo – dice – di tutelare la sicurezza dei più piccoli e in particolare di quei bambini che non possono essere vaccinati per un grave stato di salute, il cui numero, spiega, è più alto di quello che si pensi.
Ben venga dunque, secondo Versari, il lavoro che i Carabinieri del Nas stanno svolgendo in questi anni


Riproduzione riservata © 2018 TRC