in:

Sono cominciati i lavori di demolizione della palestra alle scuole Carducci: la vecchia struttura, giudicata instabile, diventerà un palasport

Sono cominciati i lavori di demolizione della palestra alle scuole Carducci: la vecchia struttura, giudicata instabile, diventerà un palasport polifunzionale.
La gradinata d’accesso dovrà farsi più in là, detto comunque che nel piazzale c’è parecchio posto. Perché alle scuole Carducci, in zona Morane-Vignolese, la palestra verrà demolita e rifatta, diventando più grande. Sono appena partiti i lavori da 3 milioni e mezzo di euro più iva che porteranno alla costruzione di un vero e proprio palazzetto dello sport: scelta legata alla necessità di migliorare la tenuta strutturale dello stabile, e combinata all’opportunità di costruire un luogo migliore per lo sport di bimbi e non.
Oltre al sostanziale raddoppio della metratura, da 575 a 1.046 metri quadrati, e all’ampliamento di circa tre metri dell’altezza nell’area di gioco, alla palestra delle Carducci aumenterà pure la capienza con una tribuna da 250 posti, miglioreranno gli spogliatoi e la struttura sarà omologata per eventi di calcio e basket. Il tutto per arrivare pronti all’apertura dell’anno scolastico 2019/2020.


Riproduzione riservata © 2018 TRC