in:

“Stiamo facendo tutti i controlli e le disinfestazioni necessarie”. Sono queste le prime parole del sindaco di Castelnuovo

“Stiamo facendo tutti i controlli e le disinfestazioni necessarie”. Sono queste le prime parole del sindaco di Castelnuovo Rangone Massimo Paradisi che interviene dopo l’allarme che si è scatenato in paese in merito al virus Toscana, contratto da una giovane mamma e trasmesso non dalle zanzare ma dai pappataci. I casi sono più rari ma le possibili complicanze sono simili al virus del Nilo, come ci ha confermato la dottoressa Cristina Mussini, direttrice del reparto malattie infettive del Policlinico di Modena. Intanto il sindaco di Castelnuovo invita tutti a mantenere la calma.


Riproduzione riservata © 2018 TRC