in:

Intervento all’avanguardia su un neonato di 3 mesi a cui è stato anche sostituito il cristallino.

Ricerca d’avanguardia che si traduce in risultati importanti anche da un punto di vista medico. Oggi, infatti, al Policlinico di Modena è stato eseguito un intervento bilaterale di estrazione di cataratta ed impianto di cristallino artificiale su un neonato di 3 mesi di età. Ad intervenire, con successo, è stato Gian Maria Cavallini, direttore della Struttura Complessa di Oftalmologia. Che ha utilizzato una tecnica chirurgica innovativa grazie a microstrumenti e cristallini artificiali pieghevoli di ultima generazione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC