in:

Domattina l’inaugurazione. L’Asl spiega che sarà un luogo in grado di rispondere alle peculiari esigenze del territorio.

Domattina a Vergato sarà inaugurata la nuova casa della salute: “Un luogo capace di leggere la domanda del territorio della montagna e garantire risposte integrate più vicine possibile ai luoghi di vita dei cittadini, un punto di riferimento e di garanzia di equità per tutti, al quale rivolgersi per trovare cure ed assistenza ad una molteplicità di bisogni, anche socio-sanitari”. Così spiega la novità un comunicato dell’Ausl di Bologna: per la struttura taglio del nastro alle 11.30 alla presenza di Beatrice Draghetti, Presidente della Provincia di Bologna, Sandra Focci, Sindaco del Comune di Vergato, Francesco Ripa di Meana, Direttore Generale dell’Azienda Usl di Bologna, Luca Rizzo Nervo, Presidente della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria di Bologna. Articolata su tre piani, per una superficie complessiva di oltre 2.600 metri quadrati, la nuova Casa della Salute di Vergato, la più grande in tutta l’area metropolitana, è stata realizzata nella parte storica dell’Ospedale, adeguatamente ristrutturata grazie ad un investimento da parte dell’Azienda Usl di Bologna di 850.000 euro.

 

 


Riproduzione riservata © 2018 TRC