in:

La diagnosi precoce è la carta su cui investire per combattere al meglio questa patologia.

Non è un big killer ma non bisogna scherzarci sopra. Stiamo parlando del melanoma, un tipo di tumore della pelle che fortunatamente si riesce a curare nel 90% dei casi con l’asportazione della massa tumorale. In Italia ogni anno sono circa 6mila i nuovi casi diagnosticati, 200 quelli nella nostra provincia. La diagnosi precoce rappresenta oggi la carta su cui investire. Per questo al via un progetto di ricerca coordinato dal prof. Giovanni Pellacani che vede insieme le università di Modena e Firenze


Riproduzione riservata © 2018 TRC