in:

Si vota oggi in Grecia. E allora vediamo alcuni momenti della chiusura della campagna elettorale sulle note di Bella Ciao e ascoltiamo il parere di un greco che da diversi anni vive in città

Le note di “Bella Ciao”, nella versione dei Modena City Ramblers, per la chiusura della campagna elettorale di Alexis Tsipras, in Piazza Omonia ad Atene. Tutti ballano, e piovono commenti sulla pagina facebook della band modenese, che sarà ricordata per aver fatto da colonna sonora a un voto che si profila storico. Gli occhi di tutta Europa sono puntati su Atene. Circa dieci milioni greci sono chiamati a un voto destinato ad avere forti riflessi su tutta la comunità europea. Protagonista assoluto è Alexis Tsipras, l’uomo che ha unito la frammentata sinistra greca in un partito, Syriza, che è il super favorito per la vittoria (anche se i sondaggi dicono che non dovrebbe avere i numeri per governare da solo). Un leader che ha convinto gran parte dei greci, schiacciati dalla crisi economica, che il tempo dell’austerità debba finire. La pensa cosi anche Vaghelis Merkouris, nato a pochi chilometri da Atene e residente a Modena da più di 20 anni, musicista molto conosciuto in città.


Riproduzione riservata © 2019 TRC