in:

A Bologna la prima sede regionale, è in uno ex spazio Pdl. Costituita associazione con anche ex Sc, Berselli presidente

Un’associazione in attesa della costituzione ufficiale del Nuovo Centro Destra, il progetto politico lanciato da Angelino Alfano dopo la separazione da Silvio Berlusconi. E’ quella nata a Bologna con lo scopo di essere il punto di riferimento emiliano-romagnolo per coloro che vogliono avvicinarsi al nuovo soggetto. La sede sarà quella invia Santo Stefano 43 occupata finora dal Pdl. Ma – ha tenuto a precisare Filippo Berselli, già coordinatore regionale del Popolo delle Libertà e neo-presidente dell’Associazione nuovo centro destra Emilia-Romagna – non si è trattato di uno scippo, visto che il Pdl (direttamente da Roma)sei mesi fa aveva deciso di disdettare il contratto per lo spazio in Via Santo Stefano. “Oggi nasce di fatto il nuovo partito in Emilia-Romagna – ha detto – con una sede prestigiosa per una formazione che vuole essere inclusiva, con primarie atutti i livelli e senza catapultati dall’alto”.


Riproduzione riservata © 2018 TRC