in:

Claudia Severi, ieri a Roma, parla con emozione del ritorno di Forza Italia: “Servirà a rilanciare il partito e a superare gli errori del passato”.

Due modenesi oggi commentano la scissione del Popolo della Libertà. Ieri a Roma, al Palazzo dei Congressi all’Eur, Silvio Berlusconi ha ufficializzato la rinascita di Forza Italia. Al Consiglio nazionale hanno partecipato anche Enrico Aimi, Andrea Leoni, Dante Mazzi e Claudia Severi. Ed è proprio l’assessore del Comune di Sassuolo a commentare con emozione questo ritorno di Forza Italia. “Servirà a rilanciare il partito dopo gli errori e gli sbagli del passato” – ha detto Severi. Olga Vecchi, altra fedelissima di Silvio Berlusconi, si augura di riunire tutte le forze dei moderati, indispensabile sotto elezioni. Sul piano locale ora si attende una riorganizzazione complessiva e la formazione di nuovi gruppi nelle istituzioni. Con il vicepremier Angelino Alfano e il suo ‘Nuovo Centrodestra’ resta Carlo Giovanardi che da tempo ripete di non volere entrare in Forza Italia.


Riproduzione riservata © 2018 TRC