in:

“Un rimpasto di metà mandato per rispondere alle esigenze profonde della città”. Il sindaco Pighi ha presentato i neo assessori Boschini e Giacobazzi

All’Urbanistica un tecnico come Gabriele Giacobazzi, al Bilancio un politico come Giuseppe Boschini, segretario cittadino del Pd, che sarà anche il nuovo vicesindaco. Il rimpasto di giunta è stato ufficializzato questa mattina, a Palazzo Municipale, con la presentazione dei nuovi assessori. Giorgio Pighi ha parlato di scenari mutati in corso di legislatura e di nuovi assetti volti a cogliere la sfida imposta dalla crisi economica e dalla mutata situazione finanziaria. Il volto tirato del primo cittadino tradiva però il travaglio delle ultime ore e delle ultime giornate, travaglio innescato a metà settimana dalle dimissioni, poi ritirate, di Daniele Sitta. Alla questione Sitta, che rimane in Giunta ma con delega mutata, non più l’urbanistica bensì l’economia, si è in seguito aggiunta la complicazione Sel, il cui ingresso nell’esecutivo è saltato ad accordo praticamente già raggiunto. Un cambio di rotta repentino, cui il Sindaco ha risposto ieri pomeriggio nominando a sorpresa Boschini e Giacobazzi.


Riproduzione riservata © 2018 TRC