in:

Entrano Boschini e Giacobazzi. Il sindaco: “Ora superiamo le polemiche”

Giuseppe Boschini nuovo vice sindaco e assessore al Bilancio, Gabriele Giacobazzi all’Urbanistica. Sono le principali novità della Giunta del Comune di Modena annunciate dal sindaco Giorgio Pighi. Daniele Sitta, già in carica come assessore, passa dall’Urbanistica all’Economia, mantenendo però anche la delega al Centro storico, mentre non cambiano sostanzialmente quelle degli altri: Roberto Alperoli alla Cultura; Adriana Querzè all’Istruzione; Simona Arletti all’Ambiente; Francesca Maletti alle Politiche sociali; Antonino Marino a Sicurezza, Lavori pubblici e Sport; Marcella Nordi a Risorse umane e Pari opportunità; Fabio Poggi a Comunicazione e Patrimonio.“La nuova squadra – spiega il sindaco Pighi – è frutto dell’accordo della maggioranza di centro sinistra siglato nei giorni scorsi ma soprattutto di una ridefinizione del programma che tiene conto dei nuovi bisogni della città e delle mutate condizioni finanziarie del Comune. I temi che saranno al centro della seconda parte della legislatura li possiamo sintetizzare in quattro aree: crisi e lavoro, sostenibilità del welfare, innovazione e città vasta, nuovo Piano strutturale comunale. Pensavamo – aggiunge Pighi – di poter contare anche su di un apporto diretto di Sel, con un proprio rappresentante, ma prendiamo atto che non c’è stata questa assunzione di responsabilità”. Per il sindaco, comunque, “ora è il momento di superare le polemiche e lavorare senza perdere tempo per approfondire le linee programmatiche in base alle quali definire le risposte alle esigenze di sviluppo della città”. “Ci tengo particolarmente – sottolinea Pighi – a ringraziare Alvaro Colombo e Graziano Pini per il lavoro prezioso e qualificato svolto in questi anni a servizio della città. Sul loro operato non c’è stato assolutamente un giudizio negativo, ma l’esclusione dalla squadra è dovuta solo alle ragioni politiche che hanno portato alla definizione del nuovo accordo di programma”.Giuseppe Boschini, 45 anni, sposato, quattro figli, è laureato in Scienze politiche e si occupa professionalmente di formazione e gestione delle risorse umane. E’ segretario comunale del Pd.Gabriele Giacobazzi, 62 anni, due figli, è laureato in Ingegneria edile ed è professore aggregato di Architettura alla facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna. Dal luglio del 2011 presiede l’Oice, l’Associazione nazionale delle organizzazioni di progettazione aderente a Confindustria. In precedenza è stato presidente per 32 anni della cooperativa Politecnica. 


Riproduzione riservata © 2018 TRC