in:

Per la poltrona di sindaco, con una lista civica, nel segno della discontinuità

Roberto Rubbiani, con un passato ai vertici della sanità, anche modenese, per la prima volta in politica: è candidato a sindaco per Serramazzoni con una lista civica. Il suo programma è nel segno del rinnovamento e della discontinuità con l’amministrazione attuale. Tra i punti: turismo e lavoro. La Lista civica Rubbiani sindaco è stata accusata di non essere per nulla nuova e comunque troppo legata ai partiti. Ma il candidato è tranquillo: conta solo il nostro programma, e chiunque lo condivida.


Riproduzione riservata © 2018 TRC