in:

Pighi oggi non è andato a Parma per incontrare, assieme ad altri sindaci, il ministro Maroni. "Non condivido il documento – ha spiegato – sui temi di sicurezza urbana e riforma di polizia locale".

Mauro Manfredini ha polemizzato a distanza con il Sindaco Pighi che oggi non ha partecipato all’incontro di oggi a Parma con il ministro dell’interno Maroni sui temi della sicurezza urbana e della riforma della Polizia locale. Grave mancanza per Manfredini, e gli fa eco l’onorevole del Pdl, Isabella bertolini, che accusa: "ai sindaci rossi interessa più contrastare l’azione di governo che combattere la criminalità". Pighi, in una lettera sottoscritta anche dal primo cittadino piacentini, Reggi, ha spiegato di non condividere il documento proposto perché non tiene conto degli articoli 117 e 118 della Costituzione sul rapporto tra sicurezza pubblica e urbana e sul coordinamento fra Stato e Regioni. Pighi sarà, invece, domani a Roma per partecipare alla manifestazione nazionale indetta dall’Anci contro la manovra economica del Governo. I sindaci, come già avvenuto a Modena, sfileranno in fascia tricolore davanti al Senato per chiedere che i tagli necessari a ridurre la spesa pubblica non siano scaricati tutti sugli enti locali, contraddicendo ogni idea di autonomia e federalismo.


Riproduzione riservata © 2017 TRC