in:

“Alle parole seguano i fatti”. Così il parlamentare modenese del Pd, Ivano Miglioli, commenta le parole di sabato dei ministri Frattini e Tremonti che hanno riconosciuto come sia inconcepibile aver escluso Sestola dai comuni montani.

“Inconcepibile”. Ai nostri microfoni, sabato sera nel corso del convegno che si è svolto al Cinema Belvedere, anche il Ministro Frattini ha riconosciuto il grave errore del Governo che ha portato all’esclusione di Sestola e di altri 90 comuni dell’Appennino emiliano-romagnolo dall’elenco dei comuni montani. Una considerazione che non è sfuggita al parlamentare modenese del Pd, Ivano Miglioli, che stamattina chiede al Governo di correggere al più presto l’errore. Non solo. Oltre all’azzeramento del fondo per la montagna previsto dalla finanziaria, il Governo ha anche bloccato gli sconti per l’acquisto di gpl o gasolio alle famiglie che abitano nelle aree montane non metanizzate. Ora il Pd, con un emendamento presentato in Senato al decreto milleproroghe, chiede di ripristinare queste agevolazioni.


Riproduzione riservata © 2016 TRC