in:

Terminate le elezioni, non è finita la campagna elettorale e in arrivo ci sono i ballottaggi. Anche per questo tutte le forze politiche si dicono soddisfatte del risultato raggiunto, ma i numeri sono meno indulgenti delle analisi. Proviamo a capire chi ha vinto le elezioni amministrative.

I verdetti elettorali non sono mai facili da interpretare, ancora di più stavolta quando all’appello mancano i tre importanti ballottaggi di Sassuolo, Vignola e Mirandola. Il loro esito cambierà l’umore delle principali forze politiche, ma i numeri sin da ora possono già dire molto. In termini assoluti, di comuni conquistati, a vincere è stato il centrosinistra che mantiene 30 municipi su 35, oltre alla Provincia. Il centrodestra passa da 3 a 4, mentre a Savignano, il nuovo Sindaco, Germano Caroli, è espressione diretta del Comitato di cittadini No Cave. Comitati che hanno saputo condizionare il voto più che in passato, come dimostrano i risultati di Castelfranco e Mirandola, dove Piano delle attività estrattive e tracciato della Cispadana hanno frenato il centrosinistra. Ma il numero di comuni conquistati, dice molto ma non tutto. Meglio contare i voti. E così appare evidente che a vincere le elezioni è stata la Lega Nord che nel modenese ha conquistato oltre 33mila voti in più rispetto alle scorse amministrative, 16mila in più rispetto alle politiche del 2008. Di segno opposto il risultato del Pdl che perde quasi 9mila voti rispetto al 2004 e oltre 32mila nel confronto con le politiche. Astensionismo, ma soprattutto forza attrattiva della Lega Nord che però, rispetto all’anno scorso, stavolta, non sembra aver conquistato consensi nello schieramento opposto. La perdita di consensi del Pd, oltre 53mila voti rispetto alle politiche, sembra dipendere dall’astensionismo e da un riequilibrio tutto interno al centrosinistra. Italia dei Valori (+ 5mila voti), ma anche Sinistra, Comunisti Italiani e Verdi guadagnano consensi sul 2008, pur perdendone quasi 7mila rispetto al 2004. Allora c’era la Sinistra Arcobaleno opposta al Pd, con l’intesa sembra andare meglio, anche alla luce del risultato di Rifondazione Comunista che, all’opposizione, perde sia in Provincia sia in città. Evidentemente quello del voto utile, a sinistra è un argomento sentito dagli elettori. Come conferma l’Italia dei Valori che in città, opposta a Pighi, perde voti rispetto alle politiche, pur vincendo la sfida con gli Amici di Beppe Grillo, il cui risultato consente, comunque, a Vittorio Ballestrazzi di entrare in consiglio. Schede, controlli di ritoE in tema di voti, l’Ufficio centrale per le elezioni, prima della proclamazione ufficiale degli eletti, sta procedendo, come previsto dalla legge, al controllo di tutti i verbali, con particolare attenzione alle schede contestate. Solo 5, a Modena città, dove le bianche sono state 1450 e le nulle 1596, 650 in meno rispetto al 2004. Il nuovo sindaco di CastelfrancoDa stamane è nel suo nuovo ufficio: Stefano Reggianini, neo sindaco di Castelfranco, è alle prese con la composizione della giunta. Per lui un’agenda fitta di incontri. In municipio ci ha messo piede per la prima volta oggi, dopo la festa con cui ha ringraziato i tanti elettori. Stefano Reggianini, è il nuovo sindaco di Castelfranco e succede a Sergio Graziosi. Nonostante il forte calo di consensi rispetto al 2004, la coalizione che lo sosteneva ha comunque ottenuto più del 53%, riuscendo così ad evitare il ballottaggio, ipotesi non così remota visto il tema caldo delle cave. Reggianini è ora pronto per mettersi al lavoro. Nel giro di un paio di settimane sceglierà la giunta, ma prima ancora dovrà occuparsi di una delicata questione, e non parliamo di cave. Sfida Pattuzzi-Caselli  Entra già nel vivo la campagna elettorale in vista del ballottaggio a Sassuolo. Il sindaco uscente Graziano Pattuzzi ha sfidato il candidato del centro-destra Luca Caselli a partecipare ad un pubblico dibattito per un confronto sul futuro della città. Caselli ha accettato e rilanciato, proponendo a sua volta ben otto faccia a faccia in otto giorni, in modo da arrivare alla vigilia del voto.


Riproduzione riservata © 2016 TRC