in:

Primi risultati per le elezioni amministrative comunali modenesi. Molte conferme per il centrosinistra, che strappa Fanano al centrodestra. Il centrodestra conquista Frassinoro, Montecreto e Polinago.

Si aggiorna la conta dei risultati definitivi per le elezioni amministrative comunali nel modenese. La montagna vira un po’ più a destra. Ben tre i comuni conquistati dal centrodestra: Frassinoro, Polinago e Montecreto. I sindaci sono rispettivamente Gianni Fontana (34,64% dei voti), Armando Cabri (53,99%) e Maurizio Cadegiani (55,41%). Resta al centrodestra  il comune di Fiumalbo, dove il primo cittadino è Alessandro Nizzi (47,75%). Viceversa, il centrosinistra conquista Fanano, con Lorenzo Lugli (53,63%) e per un pugno di voti – 40 – non conquista Guiglia, che resta al centrodestra con Monica Amici (51,10%). A Montese resta all’amministrazione il centrosinistra con Luciano Mazza (58,28%). Lo stesso a Pievepelago, con l’elezione di Corrado Ferroni (38,68%), a Lama Mocogno Luciana Serri, (58,32%) e a Riolunato, con Giancarlo Cargioli (74,71%). A Prignano Mauro Fantini, centrosinistra, passa con un solidol 65,30%. Scendendo verso la pianura, a Marano il primo cittadino è Emilia Muratori (68,32%), di centrosinistra. Castelvetro resta al centrosinistra con Giorgio Montanari (54,75%). A Savignano, il nuovo sindaco è Germano Caroli (53,47%), della lista civica Insieme per Savignano, sostenuta dal comitato No Cave. Sindaco di centrosinistra confermato per Campogalliano, con il primo cittadino uscente Stefania Zanni rieletta (62,03%). A Bastiglia il nuovo sindaco, sempre di centrosinistra, è Sandro Fogli (54,86 %). Confermato il centrosinistra anche a Bomporto, con Alberto Borghi (44,12%); A Nonantola rieletto il sindaco uscente del centrosinistra Pier Paolo Borsari. A San Felice vince Alberto Silvestri (44,28%), centrosinistra. Stessa appartenenza per Filippo Molinari, eletto a Medolla (51,77%), per Giuseppe Schena, eletto a Soliera (63,53%), per Carlo Marchini, eletto a Concordia, per Rudi Accorsi, a San Possidonio (52,52%) e per Stefano Draghetti, a Cavezzo (47,78%).  A San Prospero eletto Mario Ferrari, centrosinistra (51,88%). Fiorano Modenese conferma Claudio Pistoni, centrosinistra (70,92%). A Maranello confermata Lucia Bursi, ancora centrosinistra (52,15%) e a Formigine Franco Richeldi (52,16%). Restano anche Francesco Lamandini a Spilamberto, (57,94%) e Valerio Zanni, a San Cesario. Il centrosinistra vince anche a Ravarino, con Marino Gatti (67,96%) e a Castelfranco Emilia, con Stefano Reggianini (53,91%). A Carpi confermato il sindaco uscente di centrosinistra Enrico Campedelli (56,62%).


Riproduzione riservata © 2016 TRC