in:

Fabio Galli ci riprova. Dopo i 1627 voti del 2004, il vice-presidente regionale del Codacons torna a candidarsi a Sindaco di Modena con la Lista Consumatori.

Nel 2004, in piena scontro sui fotored, i voti furono 1647, l’1,5% dei consensi. Cinque anni dopo e con altre battaglie alle spalle, Fabio Galli e il Codacons tornano a dare l’assalto al Municipio. Ma la Lista Consumatori, stavolta, non correrà solo a Modena. Stamattina, infatti, è stato ufficialmente presentato anche Saverio Zarzana, candidato a Sindaco di Formigine. Pensionato di 64 anni, con un passato da ceramista, Zarzana ha iniziato il suo impegno politico nella vittoriosa battaglia del Codacons contro la raccolta rifiuti porta a porta di Corlo. Un esempio concreto, secondo Fabio Galli, di come la Lista Consumatori intenda l’azione politica: sempre più vicina ai cittadini. “E proprio in tal senso – ci dice Galli – si spiega perché un’associazione di consumatori ha deciso di scendere in campo”. Tra le priorità per Modena: sicurezza, con l’impegno di destinare tutti i proventi delle multe all’assunzione di nuovi vigili, e contrasto alla crisi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC