in:

Saranno solo sei i comuni del modenese dove il 25 gennaio si svolgeranno le primarie del Pd, per la scelta dei candidati a Sindaco. In altri tre è probabile il ricorso a primarie di coalizione.

Primarie il 25 gennaio in sei Comuni, in altri tre la scelta dovrebbe avvenire il primo marzo, coinvolgendo tutti i partiti della coalizione. Alla scadenza del 7 gennaio, fissata dal Pd modenese per definire le modalità di scelta dei prossimi candidati a Sindaco, molti nodi sono ancora aperti, a riprova delle difficoltà che sta incontrando anche il partito di maggioranza nell’individuare persone disponibili ad impegnarsi in politica. Le amministrative, in programma il primo fine settimana di giugno, sono ancora lontane ma i comuni incerti, per i quali i tempi della scelta si allungano, sono almeno undici. Tutti quelli della montagna, più Savignano e San Felice, dove Mario Meschieri sembra prossimo a rinunciare al secondo mandato, come già fatto da Salici a Marano; Tanja Lugli a San Possidonio, Graziosi a Castelfranco e Castagnoli a Montese. Il 25 gennaio, quindi, il Partito democratico organizzerà le primarie in sei Comuni. A Bastiglia, dove in corsa per la candidatura a Sindaco sono Sandro Fogli e Roberto Gasparini; Castelnuovo, confronto tra Massimiliano Meschiari e Maria Laura Reggiani; San Prospero, dove il Sindaco uscente Mario Ferrari sarà sfidato da Enrico Scannavini; Vignola dove gli elettori del Pd dovranno scegliere tra Luca Gozzoli e Daria Denti; Soliera dove i possibili candidati sono tre, Marina Sternieri, Giuseppe Schena e Antonella Anderlini; e Castelvetro dove sono addirittura quattro: Giorgio Montanari, Roberto Franchini, Maurizio Stornelli e Mauro Bortolotti. In altri tre Comuni, Mirandola, Ravarino e San Possidonio la scelta dovrebbe essere demandata a primarie di coalizione, per le quali si ipotizza la data del primo marzo. Confermata, invece, la ricandidatura di tutti gli altri Sindaci che hanno terminato il primo mandato, tra cui Pighi a Modena, Campedelli a Carpi e Pattuzzi a Sassuolo e del presidente della Provincia Sabattini. Tra i volti nuovi, già individuati: Alberto Borghi a Bomporto, Stefano Reggianini a Castelfranco, Emilia Muratori a Marano e Filippo Molinari a Medolla.


Riproduzione riservata © 2016 TRC