in:

Saranno istituiti anche due treni speciali per portare a Roma i tanti modenesi che sabato 25 ottobre intendono partecipare alla manifestazione “Salva l’Italia”, del Partito democratico.

I sondaggi premiano il Governo Berlusconi, ma sono tantissimi i modenesi che intendono partecipare sabato prossimo alla manifestazione “Salva l’Italia” del Partito democratico. E così gli organizzatori, accanto ai tradizionali pullman, stavolta istituiranno anche due treni speciali, uno in partenza da Modena, l’altro da Castelfranco. “Una voglia di esserci – commenta Stefano Bonaccini – che dimostra come ci siano tanti italiani che non condividono le scelte di questo Governo”. E proprio i contenuti, più della critica, saranno alla base della manifestazione: nessun insulto, nessuna spallata – dicono dal quartier generale del Partito democratico – ma la volontà di portare in piazza proposte alternative a quelle di Berlusconi e dei suoi ministri. Dalla scuola all’economia, dalla giustizia alla sicurezza; il Pd presenta la sua ricetta per portare l’Italia fuori dalla crisi in una piazza che promette di essere mai come questa volta luogo di azione politica…


Riproduzione riservata © 2016 TRC