in:

Arena del Lago piena per il cantautore che ha ripercorso in musica la sua carriera

Un tributo a Modena e alla musica. Così Antonello Venditti ha aperto alla festa dell’unità di Ponte Alto il suo live che conclude il tour estivo iniziato a Udine e che ha toccato diverse città italiane fra cui Messina, Trapani, Catania e Forte dei marmi. Dopo il successo nei palasport, il cantautore romano ha voluto ripercorrere in musica la sua carriera, dai brani dell’ultimo album fino ai suoi grandi successi, per una serata ricca di grande musica e di emozioni. Fila già dal tardo pomeriggi all’Arena del lago dove sono stati davvero in tanti ad arrivare, per una serata da tutto esaurito. Accompagnato da un quartetto, Venditti incanta per oltre due ore. La musica esplode, il pubblico intona le canzoni. Si va da brani noti alle ultime canzoni, come “I ragazzi del tortuga”.


Riproduzione riservata © 2017 TRC