in:

Il sindaco e il presidente della Regione incalzano: “Servono soluzioni entro lunedì”. Una delegazione dell’azienda è stata ricevuta prima dal vescovo poi in Comune

Ieri a Palazzo d’Accursio, al summit d’urgenza convocato dalla Fiom con il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il sindaco di Bologna Virginio Merola e l’assessore comunale Marco Lombardo per il salvataggio in extremis dell’Industria Italiana Autobus, c’erano anche i lavoratori della ex Bredamenarini. Che hanno espresso tutti i loro timori sul futuro e sull’immobilismo con cui devono convivere


Riproduzione riservata © 2018 TRC